Home page | Chi siamo | Obiettivi | Partner | Link consigliati | Eventi | Convenzioni | Libri | Pubblicazioni | Privacy



E-mails: redazione@odontoiatra.it contatti@odontoiatra.it

DETTAGLIO ARTICOLI

Ingrandisci



Dimensione caratteri Diminuisci le dimensioni del carattere Reimposta le dimensioni del carattere Aumenta le dimensioni del carattere Abusivismo odontoiatrico

Gli scandali riguardanti i falsi dentisti sono cresciuti negli ultimi tempi. Facciamo luce sulla questione.

Come si può affrontare e risolvere il problema dell' abusivismo nella sanità?
Nei programmi televisivi sono tanti gli esempi di falsi dentisti, e molti i pazienti intervistati e preoccupati per la situazione.

A partire da Striscia la notizia, le Iene, o programmi della Rai. Sono molti i falsi dentisti che operano abusivamente nel nostro territorio, e che, fortunatamente vengono denunciati. Purtroppo questo è un vero è proprio problema.

Sono tanti casi di esercizio abusivo della professione che la cronaca ci racconta quasi giornalmente se non fosse per la condanna, in sede penale, sia del medico che dell'odontotecnico per danni morali nei confronti del paziente.

Contro questa condanna l'abusivo ricorre in Cassazione che conferma la condanna aprendo un nuova possibilità per sanzionare abusivi ma anche prestanome.

Come si possono tutelare i pazienti?

Saranno presto definiti i criteri per istituire un elenco dei medici iscritti all’albo che, per il loro curriculum formativo e l’attività lavorativa svolta, potranno essere inseriti nell’elenco degli esercenti la medicina estetica che sarà pubblicamente consultabile. Questo costituirà una garanzia per il cittadino che sarà sicuro di scegliere professionisti di comprovate abilità.

L'Ordine dei Medici cosa farà per contrastare l'abuso di questa professione?

Ogni segnalazione di esercizio, da parte di soggetti non inseriti negli albi dei medici chirurghi e degli odontoiatri, di attività di medicina estetica continuerà ad essere oggetto di denunce alle autorità competenti. Inoltre, in caso di adozione di procedure non validate o di sostanze non autorizzate, in presenza di danno estetico, i medici che si rendessero responsabili subiranno un procedimento disciplinare che definirà il grado di responsabilità e i provvedimenti disciplinari proporzionati alla gravità del comportamento.

Anche nell'odontoiatrica c'è ancora molto abusivismo: odontotecnici e assistenti alla poltrona che si permettono di fare mansioni del medico e dell'igienista dentale.

Vedi anche: DENTISTI ABUSIVI IN ITALIA E' IL BOOM

Abusivismo odontoiatrico

Lodi: odontotecnico denunciato per abusivismo


Oodntoiatra.it

Autore: Odontoiatra.it

Odontoiatra.it
P.IVA 01550940793
created by: WIREX