Home page | Chi siamo | Obiettivi | Partner | Link consigliati | Eventi | Convenzioni | Libri | Pubblicazioni | Privacy



Redazione: redazione@odontoiatra.it

ELENCO TECNICHE: PROTESI FISSA
è quella branca dell'odontoiatria che si occupa del ripristino della funzione masticatoria, fonatoria ed estetica, in quelle bocche che hanno perso, per vari motivi, alcuni o tutti gli elementi dentari.
La mancanza anche di un solo dente compromette l'intera masticazione, in quanto i denti vicini, avendo più spazio, cercano di occuparlo e migrano spesso inclinandosi, il dente in corrispondenza del dente mancante, non trovando più un contatto, si allunga nel tentativo di ritrovarlo: abbiamo quindi alterato non solo la funzione della metà bocca dal lato del dente mancante, ma anche l'altra metà,che, non essendo più simmetrica alla prima, lavorerà male; il passo successivo se non si ripristina il dente mancante, è una disfunzione dell'articolazione temporo-mandibolare.
La protesi fissa utilizza come pilastro i denti adiacenti a quelli mancanti,ma non a caso come avveniva in passato; esiste cioè un esatto rapporto in base alle superfici radicolari : se il dente mancante è un molare ,che presenta tre radici, la protesi dovrà avere da entrambi i lati tre radici pilastro; oggi si calcola in base alla superficie radicolare e non al numero dei denti.
Ragion per cui se il molare mancante ha come denti adiacenti un molare da un lato ed un premolare dall'altro, quest'ultimo ,non è sufficiente da solo perchè ha generalmente una sola radice,quindi la protesi dovra' interessare anche il premolare successivo.
La protesi fissa è un baluardo dell'odontoiatria ed insieme all'implantologia oggi consente dei recuperi straordinari.
Dalla parte opposta abbiamo la protesi totale in resina, cioè la classica dentiera ed una variante molto allegerita detta scheletrato ( in metallo o più modernamente in resina acetalica) che si può costruire su bocche comunque non completamente prive di denti.
Tra le due categorie fissa e mobile abbiamo quelle miste: in parte fisse in parte mobili e mobili su impianti che ne consentono una stabilità maggiore.

La Protesi Fissa
Le protesi fissi su Impianti Toronto Bridge

La protesi in nylon termoplastico!
L' applicazioni cliniche delle protesi in nylon.

Le protesi
La protesica XiVE - La versatilità decide

L' overdenture su impianti
Quando si dice overdenture si intende un sistema costituito da una protesi totale rimovibile ancorata a radici naturali opportunamente trattate o a radici artificiali in titanio composte da due parti distinte: la vite (fixture) e la testa (abutment).


Le protesi personalizzate GlenoForm.
Protesi dentarie veramente su misura per i pazienti.

La contenzione fissa.
Il sorriso che incanta.

Protesi fissa.
La protesi fissa su impianti a carico immediato definitivo in 24 ore

LA PROTESI FISSA.
Caso clinico con protesi fissa.

La riparazione di protesi dentarie fisse e mobili.
A volte può capitare che, mentre masticate oppure durante la pulizia dei denti, la vostra protesi dentale si rompa creandovi non poche difficoltà.

La protesi fissa e mobile.
La mancanza anche di un solo elemento dentario compromette la masticazione e, a lungo andare, può dare origine a disfunzioni temporo-mandibolari.

La protesi fissa.
Zirconia (ossido di Zirconio, ZrO2) è un ottimo sostituto del metallo nella realizzazione di ponti o corone sia su denti naturali che su impianti.

LE CORONE PROTESICHE
Meglio conosciute come "capsule", sono il trattamento di scelta allorchè ci si trova di fronte a carie profonde o a ricostruzioni pre-esistenti in amalgama d'argento molto estese, che devono essere rimosse.




Le protesi dentali
Conosciamo i tipi di protesi...


La Protesi fissa
I tipi di protesi...

Le riabilitazioni Protesiche Amovibili
Dicendola all'americana,la dentiera, non è molto "sexy". Però la protesi mobile, o amovibile, come è più opportuno chiamarla, è stata ed è un presidio al quale pochi vorrebbero ricorrere

Sviluppo funzionale della morfologia occlusale in protesi totale
Con piano occlusale gnatologico si intende un piano passante per il bordo incisale degli incisivi inferiori e per le cuspidi distali dei sesti mandibolari.

LA PROTESI TOTALE MOBILE e PARZIALE RIMOVIBILE
La Protesi Totale Mobile e la Protesi Parziale Rimovibile permettono di sostituire gli elementi dentali mancanti nei Pazienti in cui vi è stata la perdita totale o parziale di denti naturali.


LE PROTESI DENTALI
La Protetica è la parte dell’odontoiatria che si occupa della progettazione e costruzione di protesi che servono a sostituire uno o più denti mancanti rispettando i seguneti requisiti: funzionalità, resistenza, innocuità e naturalmente estetica.

LE PROTESI MOBILI E FISSE
L'eventuale perdita di un dente, implica variazioni a carico di tutto l'apparato masticatorio che tendono a divenire ogni giorno più evidenti e più difficilmente risolvibili col tempo. Gli elementi persi vanno sostituiti tramite il ricorso a protesi

LA PROTESI FISSA ESTETICA
Oggi l'Odontoiatria dispone di tecniche e materiali protesici sempre più affidabili, maneggevoli e sicuri rispondendo in maniera adeguata alle necessità specifiche dei pazienti, divenuti sempre più esigenti.

La Protesi Fissa e Mobile
Talvolta i denti subiscono danni così estesi da non poter essere recuperati, in questi casi si deve ricorrere all’odontoiatria protesica.

Le protesi in nylon termoplastico
Le applicazioni cliniche delle protesi in nylon

Le novita' protesiche in odontoiatria
In modo interessato affronto questo argomento che ha presentato in questi ultimi anni novita' estremamente interessanti.

Protesi totale
Si tratta di un dispositivo odontoprotesico fatto su misura rimovibile che serve a curare la perdita completa deli elementi dentali.


Odontoiatra.it
P.IVA 01550940793
created by: WIREX