Chirurgia implantare.

0
524

L’ all on four con accesso sinusale e carico differito! Seguente caso clinico riguarda una riabilitazione totale in mascellare con grave atrofia ossea.
Il piano di trattamento prevede l’inserimento di 4 fixtures implantari con tecnica All on four:
in regione 15 fixture 3.75*13mm SP=40 Ncm; in regione 12 fixture 3.75*9mm SP=40Ncm; in regione 25 3.75*13mm SP=40 Ncm; in regione 22 3.75*9mm SP=40Ncm.
Previa scheletrizzazione del mascellare superiore si procede ad antrotomia di entrambi i seni con inserimento di suddette fixtures.
Data la gravità dell’atrofia ossea, gli impianti inclinati (regione 15 – 25) vengono inseriti nel seno mascellare corticalizzati a livello delle cavità nasali.
Viene effettuata una rigenerazione ossea del difetto che residua, dopo l’antrotomia e scollamento della membrana di Schneider ,con 1 g di granuli di spongiosa di 1mm – 2mm Bio-Oss e 2 Membrane BioGide.
Segue una sutura continua in nylon 4-0.
Dopo 6 mesi si procede a scopertura degli impianti e protesizzazione del caso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.