Fixed & SKY fast

0
110

Protocollo terapeutico SKY fast & fixed di Bredent medical, che negli ultimi anni si è affermato con un buon successo nella prassi odontoiatrica, consente di riabilitare i pazienti con una protesi fissa immediata a supporto implantare con un unico intervento chirurgico.

Secondo l’azienda, con il protocollo terapeutico SKY fast & fixed, dal 2007 a oggi sono stati riabilitati oltre 20.000 pazienti.
Il punto di forza di questo trattamento è dato dalla standardizzazione dei protocolli chirurgici e protesici necessari alla riabilitazione, realizzata con l’inserimento di un numero ridotto di impianti. Grazie all’inserimento di impianti inclinati viene sfruttato il tessuto osseo preesistente e l’elevata stabilità primaria degli impianti SKY, abbinata al bloccaggio primario degli impianti attraverso la protesi provvisoria, consente di riabilitare il paziente in un’unica seduta.

La protesi provvisoria può essere realizzata anticipatamente con una pianificazione 3D ed essere inserita durante l’intervento chirurgico, eseguendo piccole modifiche di adattamento. La protesi provvisoria come quella definitiva potranno essere realizzate sia con avvitamento occlusale sia trasversale. Inoltre è possibile combinare entrambe le tecniche di avvitamento, permettendo di individualizzare il trattamento per ogni singolo paziente.
Le tecniche chirurgiche e protesiche sono facilmente ripetibili dato che la terapia SKY fast & fixed viene eseguita in base a un protocollo standardizzato.

Per informazioni:
Bredent srl
Tel. 0471.469576
Fax 0471.469573
info@bredent.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here