Il rialzo del seno mascellare

0
280
La sopravvivenza implantare a 3 anni dopo rialzo del seno: review sistematica

Predicibilità dell’aumento del seno mascellare è stata riportata estesamente. I criteri d’inclusione usati per valutare il risultato della procedura, spesso basati sull’analisi della sopravvivenza implantare, prevedevano un tempo di carico di almeno 1 anno.

I criteri di inclusione della review di Del Fabbro e colleghi (2013) prevedevano di estendere la valutazione del tempo di carico ad almeno 3 anni, allo scopo di determinare se i tassi di sopravvivenza a breve termine precedentemente riportati potevano essere mantenuti ad un follow-up maggiore.

 

È stata eseguita una ricerca elettronica della letteratura e sono stati esaminati gli articoli che soddisfacevano i criteri di inclusione, il principale dei quali era il follow-up minimo di 3 anni.

La ricerca ha riportato 18 articoli relativi all’approccio laterale (6500 impianti in 2149 pazienti) e 7 relativi all’approccio transalveolare (1257 impianti in 704 pazienti).

 

In generale, la sopravvivenza degli impianti dopo almeno 3 anni dal carico era pari a:

– approccio laterale: 93.7%

– approccio crestale: 97.2%

 

Un aspetto importante riscontrato durante questa analisi era la frequenza dei fallimenti:

– entro 1 anno dal carico: 80%

– entro 3 anni dal carico: 93.1%

Il rischio di fallimento dopo 3 anni è stato calcolato pari a 0.43%.

 

Questa review sfata la teoria secondo la quale gli studi ad un minor livello di evidenza riportano risultati dilatati rispetto agli studi clinici prospettici randomizzati controllati.

 

Del Fabbro M, Wallace SS, Testori T. (2013) Long-term implant survival in the grafted maxillary sinus: a systematic review. Int J Periodontics Restorative Dent. 33(6):773-783.

 

 

Laura Fedrizzi

 

Redazione di Regeneration focus

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.