ImplantPeople per implantoprotesi avvitate

0
153
odontoiatra.it, implantologia, implantoprotesi, CAD/CAM
odontoiatra.it, implantologia, implantoprotesi, CAD/CAM
Fig. 1 Adattamento impreciso di un pilastro impiantare
Fig. 2 II primo passo è il fissaggio preciso della relazione verticale e orizzontale fra il modello master e la barra in uno speciale “Fixator”
Fig. 3 Particolare del pilastro impiantare con adattamento impreciso prima della correzione
Fig. 4 Impianto da modello con il nuovo pilastro avvitato
Fig. 5 Correzione del pilastro impiantare con adattamento impreciso
Fig. 6 Dopo aver stabilito la sezione individuale, si inizia i processo di fresatura
Fig. 7 Correzione del nuovo pilastro impiantare    
Fig. 8 La macchina per la correzione in azione
Fig. 9 L’adattamento fra le due superfici corrette presenta una congruenza di 0,02 mm
Fig. 10 Poiché le due superfici si adattano perfettamente l’una sull’altra, è possibile una saldatura a laser orizzontale dei due elementi senza tensione
Fig. 11 Preciso adattamento passivo dell’intera costruzione, senza rifacimento della stessa, grazie alla correzione individuale con ImplantPeople®

Odt. Dirk Eisenach

Qualsiasi implantoprotesi ha un must: un adattamento passivo preciso fra il restauro definitivo e gli impianti. Questa esigenza fondamentale deve essere soddisfatta sia nelle costruzioni manuali sia in quelle realizzate con la tecnica CAD/CAM. Nel caso di imprecisione di un pilastro, perciò, la struttura della travata dovrebbe essere completamente rifatta. L’autore mostra come ciò si possa evitare mediante una singola correzione

Una travata con adattamento passivo sul modello master non presenta necessariamente un adattamento passivo anche in bocca. Nel caso qui presentato, già nella prova in bocca della travata si dimostrò la presenza di un’imprecisione in un pilastro impiantare.

Gli altri tre pilastri avevano invece un adattamento preciso. Dopo un nuovo rilevamento corretto dell’impronta e una nuova fabbricazione del modello, l’imprecisione di questo pilastro era chiaramente visibile. Nel modo di procedere tradizionale ciò significa normalmente che è necessario un rifacimento totale della struttura della travata. Grazie al metodo da noi messo a punto e brevettato della correzione singola, ImplantPeople®, abbiamo a disposizione una procedura semplice, esatta ed economica per risolvere questa imprecisione.

Conclusione

L’utilizzo del metodo di correzione individuale “ImplantPeople®” è un’ottima alternativa al classico rifacimento completo. Con questo procedimento si ottengono immensi vantaggi in termini di tempo e di costi, senza perdere in qualità. Grazie alla correzione singola si ottiene un adattamento passivo preciso dell’intera costruzione senza che sia necessario rifarla.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here