Laser: rigenera i denti rotti: primo studio.

101

Gruppo di ricercatori della dell’Harvard Wyss Institute sta lavorando a un nuovo tipo di laser che dovrebbe consentire di rimarginare i denti danneggiati.

L’idea è quella di usare la luce, o meglio la frequenza di luce giusta, in abbinamento a un trattamento, per stimolare la ricrescita della dentina. Nell’esperimento condotto in laboratorio su un ratto dal sorriso ammaccato pare che abbiamo rilevato una forte accelerazione del processo di “riparazione”.

“Sarebbe un sostanziale passo in avanti nel settore”, ha dichiarato il Dottor David Mooney, leader del gruppo di ricerca dell’Harvard Wyss Institute. “I laser sono usati continuamente nella medicina e nell’odontoiatria, quindi le barriere per una trasposizione clinica sono minime”. Insomma meglio rigenerare che sostituire con altri materiali.

Al momento lo studio è ancora agli inizi, ma la strada è segnata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here