Rigenerazione ossea e implantologia

0
193

Rigenerazione ossea guidata
Si intende normalmente con questo termine la ricostruzione di perdite ossee con l’impiego di apposite membrane e viene applicata in implantologia endoossea in presenza di perdite ossee primarie o secondarie all’inserzione dell Procedimento bifasico: si cerca di ottenere con l’applicazione delle membrane una disponibilità ossea sufficiente per l’ancoraggio degli impianti, in un secondo tempo si procede ad incorporare l’impianto nel tessuto osseo rigenerato
Procedimento monofasico: si applicano le membrane per aumentare la quantità di osso disponibile e contemporaneamente si applica l’impianto.
In caso di ridotta disponibilità ossea secondaria si applicano le membrane per realizzare l’ossificazione della perdita ossea periimplantare al fine della ri-osseointegrazione nell’ambito di un trattamento di periimplantite. Tecnica GBR (guided bone rigeneration)
l midollo osseo è il sito di provenienza delle cellule che hanno la funzione di formare nuovo osso. Il nutrimento e l’ossigeno vengono veicolati dai vasi sanguigni che passano dal midollo osseo nel coagulo sanguigno presente nella zona della perdita ossea. Il coagulo è in pratica una matrice “OSTEOCONDUTTIVA” in cui si DIFFERENZIANO GLI <a href02http://www.my-personaltrainer.it/fisiologia/osteoblasti-osteoclasti.html”>OSTEOBLASTI</a> ossia le cellule formatrici di osso. Se si separa questa zona dal tessuto molle (connettivo) circostante attraverso una “membrana”, al di sotto di essa si verificherà una normale osteogenesi.

Per sostenere la membrana, che dovrà comunque essere fissata da apposite viti, si stabilizza il coagulo utilizzando osso autologo (proveniente dal paziente) in cui sono presenti tra l’altro importanti fattori di crescita, addizionato di osso decalcificato e liofilizzato o di idrossilapatite.

Nella figura di destra si vede l’impianto che è posizionato nell’osso residuo (di colore giallo) l’osso autologo triturato + osso liofilizzato demineralizzato (rosso a puntini bianchi) che viene aggiunto per sostenere la membrana (di colore blu tratteggiata). Il tutto viene chiuso dalla gengiva (STRATO ROSA SOVRASTANTE), che consente la perfetta guarigione e rigenerazione ossea senza che la membrana si scopra!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.