Snappy, l’abutment ideale per protesi posteriori (prima parte)

0
1129

È fuori di dubbio che inserire un sistema volumetrico CT(conebeam) all’interno del proprio studio sia positivo da ogni punto di vista: ritorno dell’investimento, immagine ed efficienza dello studio, forte supporto visivo nella spiegazione del trattamento al paziente, certezza delle diagnosi, tranquillità professionale, documentazione medico legale, elevata riduzione dei dosaggi rispetto ai sistemi TAC e sensibile riduzione dei dosaggi nelle panoramiche e teleradiografie rispetto ai sistemi a film e digitali di precedenti generazioni.

  • CT si pone come il prossimo principale sistema di diagnosi a larga diffusione. Le attuali tecnologie consentono la realizzazione di apparecchiature a costi assolutamente abbordabili e comunque con buona remunerazione di ritorno.

Ciò che ogni professionista deve identificare è invece la dimensione del cosiddetto FOV (Fiel of View), ossia la dimensione del volume acquisito, che consta generalmente in un cilindro le cui dimensioni vengono fornite in “diametro x altezza” (per esempio 12 x 8,5 = diametro cm x altezza 8,5 cm).

Da questo punto di vista la Vatech, leader mondiale nello sviluppo di questa tecnologia e fabbricante in proprio dei sensori, è in grado di offrire al professionista una completa gamma di FOV, adattandosi a tutte le esigenze, a partire dal diffusissimo 5×5 fino al 24 x 19 passando per oltre 20 versioni.

Le apparecchiature moderne si presentano fisicamente come dei semplici ortopantomografi di cui mantengono ledimensioni di ingombro, quindi non più grossi strumenti monofunzione con lettino o sedute. Inoltre, offrono oltre alle scansioni

3D anche immagini 2D con dosaggi estremamente ridotti, prossimi ad un endorale a film. In particolare, per le panoramiche tradizionali (scansione da3al2,8 secondi) si ottengono immagini per lato destro e sinistro, gruppo frontale, bambino, particolari, ortogonale, ATM bocca aperta e chiusa, la moderna laterale (One Shot da 0,3 secondi e solo4nSvdi dosaggio in grande formato cm 32,5 x 26,4), frontale, SMV, carpo eccetera.

I nuovi panoramici Vatech dispongono di un sistema tecnologico definito “intelligente” che offre immagini sempre a fuoco anche su impreciso posizionamento del paziente o in caso di particolari morfologie orali, rendendo di fatto fruibile lo strumento con semplicità ed evitando antipatiche ripetizione di esami.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.