Un farmaco indispensabile nella gestione delle emergenze odontoiatriche

0
135

Le emergenze odontoiatriche rappresentano un evento improvviso ed imprevedibile che mette in pericolo la vita di una persona. Nella loro gestione è importante avere a disposizione un kit per le emergenze (DDG Sanità N°8100 17.05.2004), che contenga quei farmaci indispensabili per intervenire in modo tempestivo ed efficace. L’ossigeno medicinale è un farmaco. Il DL.219 del 2006 Art. definisce i gas medicinali come “ogni medicinale costituito da una o più sostanze attive gassose miscelate o meno a eccipienti gassosi”. La produzione deve essere di qualità farmaceutica e viene garantita con il rilascio dell’AIC (Autorizzazione all’Immissione in Commercio) da parte dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Inoltre, il Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto permette il corretto e sicuro utilizzo del farmaco. Le indicazioni terapeutiche dell’ossigeno riguardano il “trattamento dell’insufficienza respiratoria acuta e cronica”*. L’ossigeno medicinale viene somministrato attraverso l’aria inalata nei pazienti con ventilazione spontanea attraverso cannule nasali o maschere idonee*, collegate direttamente al flussimetro integrato nella confezione (bombola). Il dosaggio della confezione è 100 % di ossigeno, ma è necessario impostare il flusso in base alla capacità polmonare del paziente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here