UN POMODORO VIOLA OGM CONTRO IL CANCRO

0
108

Un pomodoro colore viola è ovviamente geneticamente modificatoma possiede livelli altissimi di antocianina, un pigmento rosso con forti proprietà antiossidanti.

Ebbene, secondo i ricercatori inglesi, che lo hanno messo a punto, avrebbe proprietà anti-cancro e previene anche malattie cardiovascolari, malattie correlate all’età e neurodegenerative e in più, avendo proprietà antinfiammatorie, aumenta la vista e impedisce lo sviluppo del diabete e dell’obesità. Insomma un vero e proprio toccasana.

Lo studio, coordinato da Cathie Martin del John Innes Centre, Norwich Research Park presso Colney, Gran Bretagna, è stato condotto da Eugenio Butelli che oggi lavora presso lo stesso istituto, insieme a ricercatori dell’Università Cattolica di Campobasso e dell’Istituto Europeo Oncologico (IEO) di MilanoSomministrato a cavie geneticamente ‘suscettibili’ al cancro, il pomodoro viola ha permesso di prevenire la comparsa dei tumori allungando considerevolmente la vita media.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here